12.30.2015

Salmonidi in provincia di Vercelli










Salmonidi ed altro in provincia di Vercelli (anno 2007)

Invito i lettori che abbiano qualcosa da contestare di farlo tranquillamente lasciando un commento sotto l' articolo. Grazie




Lo scritto ma soprattutto le foto sono sempre tratto dal libro sopra

Per le acque di pianura trattate in



ho potuto dare la mia visione delle cose di allora e attuali ma in queste no dato che faccio solo qualche uscita nel tratto a salmonidi che và dalla diga di Doccio a valle per una decina di KM e in gestione alla FIPSAS Novara (http://www.fipsas.novara.it/). 

Posso solo constatare che sono quasi tutte riserve e la popolazione ittica è abbastanza facile che si tratti di pesci di allevamento ed immessi a vari stadi. La mia memoria è memore di una uscita sul Mastellone e una in un riserva sul Landwasser circa25/30 anni fà avendone ricevuto un buono che a calcoli fatti sommariamente già allora aveva un valore sulle 150.000 lire x 10 capi. Mai visto cose del genere!!! Il guardiapesca dipendente della riserva che voleva pulirci le trote e un riccone che si lamentava che le trote erano troppo grosse….in carpione andavano bene quelle piccole.

Partiamo dai laghi alpiniche sono quelli in foto.
Vi è da notare che in essi erano totalmente specie ittiche fino ai primi del 1800; La questione attuale è che le trote necessitano di acqua corrente per la riproduzione mentre il Salmerino no ed è quindi più facile trovare questi ultimi anche se vi è da dire che nei laghi , specie di alta quota, si riuscontra di ultraolitrofia ovvero di nanismo dato che "pappa" ve ne è poca.


Fra i migliori dal punto di vista della pesca vi è il lago Nero di Rissuolo in Val Vogna
Posto a 2672 mslm e profondo 16 metri.

Il lago Bianco di Rissuolo nasce da Corno Bianco nella stessa valle di quello nero.

Posto a 2330 mlm ha un emissario detto Rissuolo checonfluisce nel T Vogna.

Il lago della Balma è anche esso in Val Voglia

Scarsa la profondità che si attesta vicino ai 3-4 metri.

Il lago di Mezzo è in Val Artogna in comune di Campertogno.
La profondità si attesta sui 10 metri.

Il lago della Seia è situato in Val Gronda nel comune di Rassa

Profondità attorno ai 12 mslm

Passiamo all' acqua scorrente dove domina il fiume Sesia




temolo pinna rossa



Temolo pinna blu sopra e Marmorata sotto


Trota fario


Salmerini di fonte  di fonte e Alpinus sotto

Non mancano i piccoli pesci alimento dei salmonidi come il vairone, lo scazzone e la sanguinerola

 scazzone sotto


Surfcasting (e non solo) vicino al Vesuvio con il signor Frigenti

Questa volta sono col signor Francesco Frigenti nato a Nocera Inferiore (SA )   nel    1978   e residente a San Valentino Torio in Ca...