3.10.2016

Laghi di Viverone e Bertignano



Viverone
ll lago di Viverone (lagh ëd Vivron in piemontese) è il terzo lago più grande della regione Piemonte in Italia, situato nell'estrema parte orientale del Canavese.
È un
lago di origine glaciale, formatosi durante l'era quaternaria (così come i tanti laghi a ridosso delle Alpi), provvisto di immissari ed emissari sotterranei.
Oltre che importante risorsa
ittica e turistica, il lago di Viverone è un importante sito archeologico di reperti preistorici dell'Età del Bronzo.

La sua superficie di 5,72 km²ne fa il terzo lago del Piemonte; la profondità massima è di 70 metri e il suo perimetro misura 10,5 km. La lunghezza è di 3.500 m e la larghezza 2.600 m.
La parte occidentale e meridionale è più selvaggia, ricca di
vegetazione, mentre la parte settentrionale ed orientale è più urbanizzata, con maggior presenza di turismo vario, bar, gelaterie, alberghi, camping e spiagge.
Questo lago è posto a 230 metri sul livello del mare e le sue acque bagnano le province di Biella, Vercelli e Torino. Lo stato ambientale del lago è problematico, soprattutto a causa della lentezza del ricambio delle sue acque, il cui tempo medio è stato stimato attorno ai 30-35 anni. Il lago è ritornato quasi completamente balneabile nel 2008, dopo vari anni durante i quali questo utilizzo era stato proibito, a causa dell'inquinamento


.HYPERLINK "http://1.bp.blogspot.com/-KxYOlZ9b4lw/VYg67rubukI/AAAAAAAADxo/2DWAI7Qc9jI/s1600/viv.jpg"HYPERLINK "http://1.bp.blogspot.com/-KxYOlZ9b4lw/VYg67rubukI/AAAAAAAADxo/2DWAI7Qc9jI/s1600/viv.jHYPERLINK "http://3.bp.blogspot.com/-xfJNo5PQBlU/VYgt9XwOhvI/AAAAAAAADtQ/omwDSPU4N-Y/s1600/Viverone%2B%25284%2529.jpg"HYPERLINK "http://3.bp.blogspot.com/-xfJNo5PQBlU/VYgt9XwOhvI/AAAAAAAADtQ/omwDSPU4N-Y/s1600/Viverone%2B%25284%2529.jpg"La fauna di questo bacino è composta da un'enorme varietà di uccelli acquatici quali: anatre, germani reali, folaghe, svassi e gabbiano
I porti di Lido, Masseria, Comuna e Anzasco sono collegati da una linea di navigazione istituita non molti anni fa.


HYPERLINK "http://1.bp.blogspot.com/-hOHnwxjGUBM/VYgt6yJEGfI/AAAAAAAADsw/3g0Fi4Ljal4/s1600/Viverone%2B%25281%2529.jpg"HYPERLINK "http://1.bp.blogspot.com/-hOHnwxjGUBM/VYgt6yJEGfI/AAAAAAAADsw/3g0Fi4Ljal4/s1600/Viverone%2B%25281%2529.jpg"Vista la sua posizione Viverone è un punto di partenza eccellente per gite ed escursioni nelle zone del Monferrato, del biellese e della Valle d'Aosta.
E' anche un sito archeologico di notevole importanza dove sono stati riportati alla luce insediamenti risalenti all'Età del Bronzo.
HYPERLINK "http://1.bp.blogspot.com/-gBNlvxna1zI/VYguBDnSyaI/AAAAAAAADt4/Ha86vh5Zgy0/s1600/Viverone%2B%25285%2529.jpg"HYPERLINK "http://1.bp.blogspot.com/-gBNlvxna1zI/VYguBDnSyaI/AAAAAAAADt4/Ha86vh5Zgy0/s1600/Viverone%2B%25285%2529.jpg"
Il lago è Soggetto a due diritti esclusivi di pesca di cui il maggiore (19 ventesimi) in mano al comune di Viverone e il restante al comune di Azeglio.
Per il DEP di Viverone i buoni pesca sono reperibili presso svariati bar fra cui quello a Punta Becco.


HYPERLINK "http://3.bp.blogspot.com/-APc7Y6Jx_D4/VYguJCrdnnI/AAAAAAAADv8/WmWZ3IKTmsA/s1600/viveron.jpg"HYPERLINK "http://3.bp.blogspot.com/-APc7Y6Jx_D4/VYguJCrdnnI/AAAAAAAADv8/WmWZ3IKTmsA/s1600/viveron.jpg"La pesca è abbastanza redditizia dalla barca, mentre da riva le numerose alghe, che dal 2013 sembrano in netta regressione però, pongono impedimento. Moltissimi i pesci gatto anche se piccoli; le carpe sono le regine dello specchio lacustre con un record accertato di 24 kg.




HYPERLINK "http://2.bp.blogspot.com/-ik2vDHs3Fp0/VYg-LFIVvsI/AAAAAAAADx4/voNvDvLoi1g/s1600/images.jpg"HYPERLINK "http://2.bp.blogspot.com/-ik2vDHs3Fp0/VYg-LFIVvsI/AAAAAAAADx4/voNvDvLoi1g/s1600/images.jpg"I coregoni sono stati immessi dall’amministrazione comunale e possiamo trovare tantissime scardole (CHE ABBOCANO ANCHE A SPINNING DELLE VOLTE)
e persici sole per il divertimento dei neofiti, un po’ di persici reali e lucci ,oltre a qualche tinca.. Abbondanti in passato e tutt’ora presenti sia Black Bass e  lucci.

Per la normale pesca a fondo consigliamo un sistema anomalo: cioè di usare come piombo delle bombarde tipo trota laghetto che nel recupero si intrupperanno si nelle alghe ma molto meno.

Barche in affitto da Luciano vicino al molo.
Come si raggiunge: Uscire a Cavaglià dalla Torino_Milano, entrare nel paese suddetto e seguire le indicazioni per il paese o per Ivrea.
HYPERLINK "http://1.bp.blogspot.com/--tjBts9c_ec/VYgt9ViUyfI/AAAAAAAADtI/HSsMayII6Oo/s1600/Viverone%2B%25286%2529.jpg"HYPERLINK "http://1.bp.blogspot.com/--tjBts9c_ec/VYgt9ViUyfI/AAAAAAAADtI/HSsMayII6Oo/s1600/Viverone%2B%25286%2529.jpg"
Bertignano


Poco a nord del lago di Viverone troviamo il Lago di Bertignano che segnaliamo in quanto molto pescoso .E’ un piccolo lago di circa 9 ettari sulla Serra morenica più grande d'Europa.Il Lago di Bertignano è un piccolo bacino lacustre situato a 377 m di altezza in una frazione omonima a nord-est di Viverone, in Piemonte.

La zona ha una buona valenza dal punto di vista archeologico per il ritrovamento di due piroghe, scoperte nel 1912 e nel 1978 e valutate deglianni 250 D.C. e 1450 A.C.
Un modesto emissario scorre verso est ma tende a perdersi nei pressi della vicina Borgata Salomone, una frazione di Roppolo (BI). Il lago è circondato da una stradina ed è scavalcato da un simulacro di linea dell'alta tensione peraltro scollegata dalla rete ed utilizzata solo per addestramento del personale Terna (Enel);
nei pressi delle sue rive sorgono alcune cascine e la zona ha mantenuto una tranquilla atmosfera di campagna.

E' raggiungibile uscendo dalla Torino - Milano al casello di Santhià, e attraversando Cavaglià in direzione Ivrea; unavolta giunti all'inizio del paese di Viverone si devia per la frazione Rolle. Un cartello indica i llago e, arrivati alla frazione la si attraversa tenendo la destra fino al lago stesso. Viverone è una zona turistica, per cui alloggio e vitto sono assicurati per chi arrivasse da lontano. .

Il lago di Bertignano è in gestione ad un gruppo di amici, più che ad un' associazione, ed è pescabile attraverso associazione annua o buoni reperibili presso la casetta adibita a sede.

Il perimetro è interamente costeggiabile e la profondità massima è attorno ai 7-8 metri.
Tante le carpe e amur grandi, presenza di carassi e channel discreta, più che buona,direi anche ottima per gli spinnofili, la presenza di lucci, black bass e persici reali di grosse dimensioni.
La carpa è presente in grande numero,sia a specchi che regina;anche di grande mole. Carpa erbivora(amur) ,in gran quantità, superiore a kg.15.
Vengono tutte pescate a carp-fishing. Presente la tinca di buona taglia.Pesci gatto nostrani in gran numero.Gatti americani di grande taglia,pescabili anche a spinning .Presenti carassi,scardole,triotti,anguille,pochi cavedani.
Lucci (molti) enormi!!! Blackbass (persico trota). Molti persici reali (anche di grande dimensione). Sono presenti anche i gamberi della Pennsylvania.
Il gruppo sportivo dilettantistico " Amici della Pesca" Lago di Bertignano, nato nei primi anni '50,ha la propria sede nello chalet situato a bordo lago.
Il bacino, di origine glaciale,è proprietà TERNA (ENEL),come quasi tutti i terreni attorno al lago. Il gruppo è formato da diversi amici, soci con quota annuale .
Vi è un consiglio direttivo il quale ha potere decisionale,naturalmente stando alle regole di uno Statuto. Da qualche anno ,il lago è stato aperto anche a pescatori giornalieri, i quali devono munirsi (presso lo chalet del lago), di tessera che ha validità annuale e di buono-pesca giornaliero.
Il gruppo è proprietario di diverse barche,tre di queste sono giornalmente a disposizione di chi vuole pescare da natante. I pescatori giornalieri hanno la possibilità di usare il proprio belly-boat.

Cosa vedere nel circondario dei 2 laghi: Buona base per escursioni nella bassa Valeè (Valle d’ Aosta)
-Gite sul lago eseguite sempre dal signor Luciano (http://www.navigazioneviverone.it/)
-La “Bessa” cioè una area di antiche miniere d’oro (www.labessa.it)
-Ivrea e il suo carnevale con battaglia di arance (http://www.carnevalediivrea.com/)
-Bella e lunga la passeggiata che parte dal molo di Viverone fino a Punta Becco
Cosa mangiare e dove dormire: Essendo a vocazione turistica pullula di ristoranti e alloggi compresi campeggi.
-Cosa acquistare: nel confinante paese di Roppolo vi è un castello con enoteca e vini tipici come l’ Erbaluce (http://www.castellodiroppolo.it/index.05.html)

Altri consigliati





Per informazioni su attività, orari potete telefonare al seguente numero
Franco cell.: 339-5239743 ( dopo le ore 20,00 )oppure inviare una e-mail al seguente indirizzo:
iHYPERLINK "mailto:"nfo@lagobertignano.it

COSA VISITARE nei dintorni di Viverone
Il castello di Roppolo, nell’omonimo paese, risale al X secolo. In effetti era stata costruita solamente una torre, poi rafforzata nel 1200. Il maniero si trova in una posizione elevata rispetto al bel lago e domina dall'alto il territorio sottostante. Oggi il maniero è sede dell'Enoteca regionale e vi sono apprezzati ristoranti.
Oltre la frazione Rolle è da visitare Bertignano, ove sono stati ritrovati insediamenti paleolitici di notevole interesse.
Di certo febbraio non è il mese ideale per la pesca, ma a non molta distanza dal lago vi è la città di Ivrea dove, durante il carnevale, si svolge una singolare battaglia a base di centinaia di migliaia di arance a rievocazione diuna vicenda storica medievale.
HYPERLINK "http://1.bp.blogspot.com/-kra-ix48InU/VYgt6g89eEI/AAAAAAAADsk/qrABDM_lF0c/s1600/Viverone%2B%25281%2529.jpeg"HYPERLINK "http://1.bp.blogspot.com/-kra-ix48InU/VYgt6g89eEI/AAAAAAAADsk/qrABDM_lF0c/s1600/Viverone%2B%25281%2529.jpeg"
La Mugnaia, pare di chiamasse Violetta, è il simbolo più importante del carnevale di Ivrea ed è identificata come l'eronina che mosse il popolo della città a ribellarsi alla tirannia del signore locale, tal marchese Ranieri di Biandrate.
La leggenda racconta che la giovane donna, appena sposa, si ribellò conorgoglio alle attenzioni del marchese, che tra le angherie inflitte al suo popolo
aveva imposto ad ogni sposa lo "jus primae noctis" (detta in parole povere siriservava il diritto di possedere ogni sposa per la prima notte di nozze). Ellasalì al castello e con un pugnale tagliò la testa del marchese, poi mostrò ilmacabro trofeo al popolo che diede inizio alla rivoltà.
Molto più realisticamente fu l'imposizione di una nuova tassa sul frumento macinato ad innescare la ribelione della gente eporediese.

INFORMAZIONI UTILI
NEGOZI DI PESCA:
In loco vi è ben poco a parte un piccolo negozio sulla strada principale di Viverone
.Per altro recarsi a Montaldo Dora in Corso Marconi 66 o a Gaglianico(BI) dal mio negoziante cioè Capitan Custer (Alex castaldelli) in via Montegrappa N 9
Oppure da
Ferragatta & C. Di Ferragatta Michele E C.Sas Via Cesare Vercellone, 64,
13881 Cavaglià Biella 0161 96008

LINK E INDIRIZZI UTILI PER INFORMAZIONI TURISTICHE:
PRO LOCO VIVERONE:
INFORMAZIONI SUL CARNEVALE DI IVREA
LINK E INDIRIZZI UTILI PER LA PESCA:




Filmini Bertignano in You Tube

Altri consigliati


Comunque basta immettere in You Tube parole chiavi(Carpfishing a Viverone-Pescare a Viverone-Pescare Bertignano e ne usciranno diversi

Trentino- Trote (ma non solo)-turismo e Mountain Pike

Walter&Walter La figlia di Walter Arnoldo Ad inizio luglo 2017 parto alla volta di Levico Terme e del suo lago ...