12.10.2016

Pescare nella provincia di Novara


La notizia dell' ultima ora che ho appreso direttamente da Lui che Renato Pellò, storico presidente dell' APD Novara e del CAGeP e mio conoscente personale da 50 anni è diventato da Novembre 2016 presidente regionale del Piemonte della FIPSAS.

Renato Pellò


La provincia di Novara è bagnata da un gran numero di acque fra fiumi (Sesia e Ticino), grossi torrenti (Terdoppio, Arbogna ed Agogna), grossi canali (Cavour, Quintino Sella, Regina Elena ), piccoli e medi canali, fossi, rogge e risorgive che è impossibile farne un elenco completo e dettagliato con specie ittiche presenti.
Si consideri anche che sono varie le associazioni che le gestiscono. Oltre alla licenza governativa valida per i 3 torrenti e qualche altra acqua ci vuole la FIPSAS ed in alcune di queste acque anche il possesso della tessera detta Fishing Tour i cui regolamenti, mappa, immissioni di trote e costi li potete vedere nei siti: http://www.fipsas.novara.it/ e www.apd.no.it ;
Roggia Mora
Molti anni fa le acque erano divise in maggior parte fra le 2 associazioni citare ma poi si formo il CAGeP (Coordinamento Associazioni Gestionali Piscatorie) di cui io fui consigliere fondatore e della prima legislazione che raccoglieva le acque della APD Novara, quelle delle associazioni di Galliate e Trecate e altre .
Io nel Ticino di Trecate
Dopo il CAGeP divenne società affiliata FIPSAS e perciò fù fondato il Fishing Tour con modalità, divisione dei compiti e gestione del portafoglio a me sconosciuti dato che oramai ero fuori dal giro.

Manco un “giracque” come me conosce tutto anche se sono di Cameri a 7 Km da Novara e ivi vi ho abitato per quasi 30 anni (adesso ne 30+30). Le specie ittiche presenti sono in gran parte quelle viventi in Italia con predilezione per il cavedano, il barbo,la trota, la carpa. Lucci presenti in qualche acqua in numero discreto come i Lucioperca. Purtroppo il siluro è arrivato nel Ticino e nel lago Maggiore(https://www.youtube.com/watch?v=2sKhwKsiyR4).
Persico trota presente ma in poche acque. Qualche accenno di Aspio ma roba piccola. In qualche acqua infestanti sono gli alloctoni e piccoli pesci chiamati Pseudorasboree(qualcuna grossa abbocca) e Rodeo Amaro (impossibile da prendere coll' amo talmente è piccolo. Ve li presento in un acquario provvisorio sulle rive del canale Cavour presi con elettrostorditore per permettere di fare foto ad un ittiologo.
Rodeo  Amaro


Pseudorasbora

Persici reali presenti in parecchie acque ma difficili da localizzare. Tinche lo stesso. Un po’ di Zander. Purtroppo i piccoli pesci come l’alborella, il vairone, il triotto, il gobione, la sanguinerola, i cobiti e la lasca hanno subito una decimazione.



Cobiti
Qualche storione di mole modesta avvistato, anche da me,  in derivazioni del Ticino. Ticino che purtroppo ha solo, ad essere buoni, il 5% della popolazione ittica di parecchi anni fa dato che cormorani prima e siluri attualmente hanno mangiato il resto e il surriscaldamento delle acque in estateche prima non avveniva ha portato alla quasi totale morte dei milioni di avannotti di trota marmorata immesse dai 2 parchi del Ticino salvando pochissime trote di taglia che evidentemente sanno trovare dove vi sia acqua più fresca per via di risorgive o rialetti che sfociano sul fiume.
Tentavi di immissione di storioncini sono stati effettuati non si sa con quale risultato.



A.S.D. Pescatori e Subacquei F.I.P.S.A.S. Sezione Provinciale di Novara

Tel 0321/391281 - Fax 0321/391281
e-mail: 
novara@fipsas.it
Trota del Regina Elena
Vi è anche una porzione del lago di Orta( Il resto è nella provincia del VCO) il cui regolamento potete leggerlo in: http://www.provincia.novara.it/Pesca/Regolamenti/LagoOrta.pdf




Le acque citate sotto sono in un impianto di proprietà del CONI e gestito solo dalla FIPSAS con annesso Bar e ristorante aperto solo nei week End ed adibito a campo gara ma in assenza di queste si può pescare normalmente con il versamento di un piccolo obolo.
Lago fario
Questo è il più piccolo dei tre laghi dell’impianto F.I.P.S.A.S. di San Pietro Mosezzo, è utilizzato come carpodromo ed ha una capacità di circa 60 posti pesca.
Il bacino è popolato prevalentemente da carpe , ma non è difficile imbattersi in catture di carassi, abramidi e occasionalmente anche il luccio perca.
La domenica mattina è generalmente utilizzato per manifestazioni agonistiche a carattere sociale o promozionale , vi preghiamo quindi di consultare il calendario dedicato al lago Fario per aver chiara la disponibilità dei posti pesca , le sponde non prenotate sono disponibili per l’attività piscatoria anche in caso di manifestazioni agonistiche , ovviamente che si svolgano su una sola sponda.
Lago No Kill
lo specchio d’acqua più grande dell’impianto sportivo, dedicato inizialmente solo al carp-fishing ha avuto un ‘evoluzione importante nel corso degli ultimi anni, con l’introduzione di alcune specie di predatori lacustri, lucci e black-bass, si è creata un’alternativa di pesca anche per coloro che, appassionati della cattura di questi pesci, non hanno tempi lunghi da dedicare all’attività alieutica.

Il lago è popolato da esemplari di ottima taglia di carpe, amur (carpa erbivora), tinche, carassi, lucci e black-bass viene utilizzato per alcune manifestazioni di campionato provinciale da diverse province e concesso anche per gare di iniziativa privata. La pesca è effettuata solo con cattura e rilascio immediato del pescato.

Lago Storione
a limpidezza delle sue acque in ogni stagione dell’anno ha fatto sì che, questo bacino, venisse dedicato alla pesca della trota. Si svolgono annualmente alcune delle più importanti prove di qualificazione ai campionati italiani di specialità, è disponibile per gli associati tutti i giorni di apertura per la pesca sportiva alla trota munendosi di permesso direttamente reperibile ai laghi.

Altre acque solo FIPSAS sono il lago Maggiore e I torrenti che entrano in esso.
Acque solo APD Novara sono il lago Gazzurlo (http://www.fipsas.novara.it/) e il Naviglio Sforzesco (http://www.apd.no.it/naviglio_sforzesco.html)
Inoltre vi sono acque solo dei pescatori di Galliate, Trecate e Cameri cioè il mio paese nativo con articolo: http://pescambiente.blogspot.it/2016/08/all-inizio-degli-anni-1970-un-folto.html




I torrenti Terdoppio,Agogna e Arbogna ed acque minori sono pescabili colla sola licenza governativa che ci vuole anche in tutte le altre acque meno che nei laghetti di origine estrattiva come i 3 laghi FIPSAS a San Pietro Mosezzo, il lago Gazzurlo e la cava camerese e le altre cave in gestione a quelli di Trecate.
I torrenti Arbogna ed Agogna attualmente posso dire di non conoscerli anche se da giovane il secondo era soggetto di svariate sedute di pesca miei e di mio padre sia colla canna che colla bilancia fra Catignaga  e poco a valle della pontisella sul canale Cavour a Novara Veveri.
Agogna appena prima di Novara



Agogna media
Dicono che l’ Agogna montano cioè sopra Borgomanero sia un discreto torrente da trote. Sicuramente dove si fa più ampio ci sono cavedani,barbi e carpe e nel passato remoto prendemmo qualche raro luccio ed allora era tutto tappezzato di Lasche. Altre acque sono gestite da piccole associazioni e sono in generale risorgive o rogge. I BB li trovate quasi esclusivamente ai laghi Mariina cioè 2 specchi di acqua in mezzo alle risaie dalle parti di Vespolate.
Paolo Baragioli ai laghi Mariina





Per le altre acque vi lascio un po’ di link
Foto del Sesia: https://www.facebook.com/terdoppio.torrente/media_set?set=a.10205254999633528.100009352890347&type=3
Video
Roggia di Olengo
Canale della Filatura
Torrente Sessera
Canale regina Elena

Roggia Molinara

https://www.youtube.com/watch?v=LYFjKqbsPKo
Agogna:


Terdoppio
https://www.facebook.com/coppialuisellacavedanowalter/videos/vb.100002656420126/1073880126043858/?type=3&theater
https://www.youtube.com/watch?v=AkacsL51fso&t=6s
https://www.youtube.com/watch?v=IITtu4pWeOI
Roggia Biraga
https://www.youtube.com/watch?v=J2mjFrXEifI
Sesia che offre ogni tanto catture di marmorate di quelle da ricordare per tutta la vita



Roggia Mora





Roggia di Sozzago
Zona detta “Pontisella del Terdoppio o “Centrale idroelettrica” di Novara Veveri
https://www.youtube.com/watch?v=MYJyuaEdCmI
Quintino Sella


Mia figlia anni fà

http://www.pescamista.com/ (guida di pesca)


Il seguito al link
https://www.facebook.com/coppialuisellacavedanowalter/videos/vb.100002656420126/1047978915300646/?type=3&theater
https://www.youtube.com/watch?v=ZHT2OLWKN64
https://www.facebook.com/coppialuisellacavedanowalter/videos/vb.100002656420126/837321433033063/?type=3&theater
https://www.facebook.com/coppialuisellacavedanowalter/videos/vb.100002656420126/835786869853186/?type=3&theater


Canale Cavour

https://www.facebook.com/100008573793181/videos/vb.100008573793181/1566939946935117/?type=3&theater
https://www.youtube.com/watch?v=7Tj0z0vmpSA
Roggia Cerana
https://www.youtube.com/watch?v=F1npG_nak7w
Altro



Aggiungi didascalia

Preso da me.......



Pontisella del Terdoppio


http://www.pescamista.com/

Emilio A. sul Sesia a Romagnano

Marco Pellò

http://www.pescamista.com/



Diego Stecco

Mia cattura
Laghi FIPSAS a Obbiadino (San Pietro Mosezzo)
https://www.youtube.com/watch?v=cnQc8NKnps0

E se vedute I 2 sotto scappate….sono il presidente della FIPSAS Alberto Rossini e quello sotto dell’ APD NO e CAGeP Renato Pellò



Cosa vedere nella provincia


 https://www.tripadvisor.it/Attractions-g2345976-Activities-Province_of_Novara_Piedmont.html

Comprare Gorgonzola  a Novara e poi recarsi nei paesi di Fara,Sizzano, Romagnano per comprare ottimi vini e poi http://www.casafrancoli.it/site/ regno della grappa e di ottimi vini.

Carpe,trote,storioni,lucci,BB & C. nel principato di Masserano

  Situato in una zona collinare, a quindici chilometri da  Biella . Il  principato di Masserano , unito al  marchesato  di  Crevacuore...